Accolta
Accolta Cap'articulu Interviste Attualità Cultura Crunichette Sport Lingua


Articulu di u numaru 1, ferraghju di u 2007


A viulenza di l’abbé Pierre



Parlendu di i guvernanti, eccu un strattu d’unu di i discorsi di l’abbé Pierre :

“A pace, a pace, a pace...

ùn avete chè issa parulla in bocca, techji ch’è vo site, è pieni di ricchezze, di benistà in e vostre case belle calde, è eiu dicu guerra, guerra, guerra à l’indifferenza, è à l’egoisimu di voi altri guvernanti chì un fate nunda per vene in aiutu à u populu chì more di fame è di fretu.

In realità voi chì pretentite esse per a pace è contru à a viulenza, in realità site i veri viulenti lascendu more a povera ghjente, malgradu u vostru putere, è eiu dicu guerra guerra guerra à a viulente indifferenza”.

Antone Filippi