Accolta
Accolta Cap'articulu Interviste Attualit Cultura Crunichette Sport Lingua


Articulu di u numaru 5, Ghjugnu di u 2007



Canta u Populu Corsu

Lanima dun populu



F a fata di a mossa ch fece nasce Canta u Populu Corsu. Ricurdendusi dissu gruppu miticu attore principale di u riacquistu di lannate 70, cumu si pudia crede tandu chellu si lagneria tantu oghje di a so sorte nantu a so terra, stu populu? Canta u Populu Corsu h sempre statu una forza, una fede una prisenza tremenda.

u principiu eranu da 20 30 poesse ancu di pi, donne omi, vechji, giovani zitelli ognunu vistutu so manera; quandelli cullavanu nantu a scena eranu stonde duve lemuzione culminava u populu arrittu era cum in cummunione. Strumenti ci nera pocu, ci vole d ch e voci ben accurdate bastavanu cummunic fervore, passione curagiu tuttun populu. U populu cantava c u populu, u populu, parlava u populu : tr publicu cantadori, fruntiere, n ci nera.

Canta era una squadra vucale senza paracone, n ci h ch da sente per esempiu A Lettera di u mulatteru u Corsu(1) per esse cunvintu di u fervore chellu facia nasce.

Era cum una magia, ch a memoria scurdata rinascia

Ma Canta h fattu pi ch cus : Canta h suminatu in una piana chomu cridia sterile, a sumente h sbucciata. Una ciucciata h nata issa leva n si firmer pi; n ci h ch da mettesi cuntalli i gruppi culturali, oghje.

Ma per rivenene Canta, un ghjornu a magia si piant. n si sent pi parl di Canta durante parechjanni. A matrice, a mamma, di i cantadori di u riacquistu sera ammutulita, per i militanti n firmava pi ch nustalgia

Ma e cose belle n ponu more cus e prime, unalba nova si pis, sempre cun fede, sempre cun forza, sempre pugnu tesu, turnava cant u populu corsu, c anziani nuvelli cantadori strumenti nuvelli. Canta h una famiglia, duve ch, ancu quelli partuti, tornanu loccasione per addunisce e so magnifiche voci. Da Canta u Populu Corsu, n si p parte, n si p ch vultacci.

Canta : un mitu, una memoria, una magia, unanima, una passione, a cummunione dun populu liberu nantu a so terra eri oghje dumane.

Antone FILIPPI

1. Parulle di Ghjuvan Paulu Poletti.